Polpette di patate

Polpette di patate

COCULEDDRE DE PADATE  (POLPETTE DI PATATE). 

Quando: nei periodi invernali, o quando si volevano accontentare i bambini senza avere la possibilità economica dell’acquisto della carne,  la fantasia delle mamme galatinesi era grande.

Cosa serve:

  • kg. 1 di patate
  • gr. 50 di farina
  • gr.200 di formaggio pecorino grattugiato
  • 2 uova
  • prezzemolo
  • sale e pepe

 

Si lessano le patate, (possibilmente le Seglinda di Galatina), e si passano nello schiacciapatate.

La purea ottenuta va mescolata per bene con formaggio grattugiato,  farina già setacciata,  uova,  prezzemolo tritato finemente oltre che sale e pepe. Con questo impasto si fanno tante polpette grandi quanto una noce che man mano si sistemeranno una accanto all’altra in una terrina abbastanza ampia. Infine le polpette “cocule” si condiscono con sugo di pomodoro fresco liquido spruzzandovi sopra anche una manciata di formaggio grattugiato. Si possono cuocere al  forno per 30 minuti a 220° oppure facendole bollire a fuoco lento in modo che non perdano consistenza.

Avatar

Dettagli di Gianfranco Conese

Translate »