Elenco di punti di interesse storici, attività ricettive, ristorative, commerciali ed artigianali  a Galatina in provincia di Lecce (Salento-Puglia).

20 luoghi visualizzati di 131

Attiva/Disattiva Filtri
Conto
Ordina per
Ordine
Al Posticino - Cocktail Bar - Galatina (Lecce)

“Al Posticino” a Galatina per un aperitivo o per sorseggiare cocktail e drink ascoltando buona musica…

Arco Cadura - Galatina

Arco Cadura – Galatina

Arco Costantini - Galatina

Arco Costantini – Galatina

B&B CASTELLO CASTRIOTA SCANDERBEG, antica dimora principesca del Sec. XVI, nel centro storico di Galatina (Lecce) cuore del Salento.

La basilica di Santa Caterina d’Alessandria a Galatina, monumento nazionale nel 1870, è uno dei più insigni monumenti dell’arte romanica e gotica

La biblioteca comunale Pietro Siciliani, istituita nel 1890, fu ufficialmente inaugurata il 5 febbraio 1905 nei locali a piano terreno nell’ex convento dei Domenicani, oggi Palazzo della Cultura, dove si trova tuttora. La bibblioteca oggi conta…

Braceria - Ristorante - Pizzeria - Galatina (Lecce)

La Braceria a Galatina e’ specializzato in piatti tipici e a base di carne ed e’ il luogo ideale dove trascorrere una serata anche all’aperto

BRUSCO, la bruschetteria creativa che non smetterà mai di sorprenderti! …

Cantina Fiorentino - Galatina (Lecce)

Vini Fiorentino a Galatina. Vini salentini prodotti con tecniche biologiche.

Celebre scultore Galatinese (1892-1951)

MARTINEZ (Martines), Gaetano. – Nacque a Galatina (Lecce) il 14 nov. 1892 da Vito e da Rosa Ripa. Il suo cognome, con cui fu registrato all’anagrafe, era Martines, e fu cambiato da lui stesso in Martinez forse per ricordare le origini spagnole della…

Gioacchino Toma fù tra i maggiori pittori italiani dell' 800 (1836-1891)

Tòma, Gioacchino. – Pittore (Galatina, Lecce, 1836 – Napoli 1891). Autodidatta, nel 1855 si stabilì a Napoli dove, attivo come ornamentista, esordì dipingendo alcune nature morte. In contatto dal 1857 con i gruppi di cospirazione antiborbonica,…

Pietro Siciliani fù medico, filosofo e pedagogista (1832-1885)

Siciliani, Pietro. – Filosofo e pedagogista (Galatina 1835 – Firenze 1885). Positivista non di stretta ortodossia, fu dal 1876 professore di filosofia teoretica, e per varî anni anche di pedagogia, nell’univ. di Bologna. Opere principali: Della…

La costruzione della chiesa del Carmine risale alla seconda metà del XVII secolo, in seguito all’insediamento in città, nel 1618, dei Carmelitani. Fu riedificata tra il 1720 e il 1724 a causa del crollo verificatosi nel 1719. I locali del convento,…

Questa piccola chiesa si presenta con una facciata bianca e lineare, con due paraste e un’unica finestra polilobata in asse con il portale principale. Iniziata in epoca tardo-barocca nel 1776, viene completata nel 1782. L’interno della chiesa è…

La chiesa della Madonna dell’Addolorata risale al XVIII secolo, si presenta con un prospetto in stile barocco salentino e la statua della Madonna in pietra leccese. Da apprezzare l’interno con un soffitto fastoso, gli stucchi dorati in…

Dell’impianto e dell’edificio originari poco o nulla è stato conservato in quell’ampio intervento di rifacimento operato nella prima metà del nostro secolo allorquando venne distrutto anche il bellissimo altare maggiore. L’attuale facciata, in stile…

Questa chiesa è dedicata alle Anime Sante del Purgatorio, conosciuta anche sotto il titolo della Madonna delle Grazie, risale ai primissimi anni del Settecento e lo stesso era già completata nel 1708. Ha una forma ottagonale schiacciata a pianta…

Il Convento dei frati Cappuccini sorse tra il 1570 e il 1580 nei pressi di una piccola chiesa dedicata allo Spirito Santo. I lavori dell’attuale chiesa, che si protrassero per circa un secolo, si conclusero nel 1681. I Cappuccini continuarono ad…

La chiesa sorge fuori le mura ed è appartenuta al complesso conventuale dell’ordine monastico degli Olivetani, i cui inizi risalgono al 1507. Come si è avuto modo di dire altrove, trattando della presenza degli Olivetani a Galatina, questa chiesa…