Galatina Guida Città

GALATINA

Città da scoprire

Guida della città di Galatina, uno scrigno di chiese gotiche e barocche, palazzi e corti storiche. Informazioni sulla storia e le meraviglie architettoniche di questa città, su eventi di spettacolo, gastronomici e culturali.

GALATINA – Città d’arte, Barocco e Tradizioni

Cuore del Salento

Il Salento (Puglia) ospita molte attrazioni e Galatina, in provincia di Lecce, definita “il cuore o l’ombelico del Salento”, non fa eccezione. Questa cittadina è stata insignita del titolo di “Città” nel 1793 da Ferdinando IV, re di Napoli; fa parte dell’Associazione Nazionale Città del Vino ed è anche Città d’Arte. La Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, dichiarata monumento nazionale nella seconda metà del XIX secolo, è un elemento di spicco, così come gli antichi alloggi, le piazzette, i vicoli e i cortili. Il Centro Storico di Galatina può essere considerato un “Museo all’aperto”.

GALATINA – La Storia

Il fascino della storia Galatinese

La prima menzione di Galatina risale al 1178, in un atto notarile che fa riferimento al “casale Sancti Petri in Galatina”. La tradizione locale suggerisce che l’apostolo San Pietro si sia fermato qui durante il suo viaggio da Antiochia a Roma. Dopo l’unità d’Italia, nel 1861, la città fu ribattezzata Galatina. Durante il Medioevo, Galatina faceva parte della contea di Soleto, sotto il dominio di Ugo e Raimondo del Balzo. Successivamente, passò a Nicolò Orsini e poi al suo secondogenito Raimondello.

GALATINA – L’enigmatico fenomeno del “tarantismo”

Storia della Taranta

Tarantate Galatina

Una leggenda racconta che l’apostolo Paolo fù ospitato da un galatinese nella propria dimora, detta “casa di San Paolo”, dove poi fu edificata la cappella. Il santo, per riconoscenza dell’ospitalità, donò ai galatinesi l’immunità dal veleno delle tarantole. Dietro la cappella c’è il pozzo con l’acqua miracolosa che faceva guarire da punture e morsi di animali velenosi. Chi accompagnava la tarantolata attingeva l’acqua dal pozzo con un secchio e ne faceva bere fino a quando la donna invasata non la vomitava nel pozzo stesso.

GALATINA – Il Pasticciotto

Pasticciotto di Galatina & Città del Pasticciotto

Il pasticciotto è un rinomato dolce del Salento, famoso per la sua pasta friabile che racchiude un centro di crema pasticcera. È una prelibatezza amata da secoli.
A seguito di un’annosa disputa con la città di Lecce sull’origine del Pasticciotto, Galatina è stata ufficialmente riconosciuta come luogo di nascita del dolce e ha ottenuto il titolo di “Città del Pasticciotto”. Di conseguenza, Galatina è entrata a far parte della schiera dei più rinomati pasticceri italiani, con il marchio “GALATINA” che ne identifica la provenienza.

GALATINA – Cosa vedere

Visita e scopri Galatina

Corti e vicoli Galatina

Galatina vanta una lunga e variegata storia e cultura con una serie di chiese di notevole bellezza tra cui la Basilica di Santa Caterina d’ Alessandria punto di riferimento importante a livello nazionale e internazionale. Il centro storico di Galatina è caratterizzato da strade lastricate da basoli che conducono a piazze, cortili e palazzi…

GALATINA – Eventi

Arte – Cultura – Gastronomia – SpettacoloPromozioni

Gran Premio del Teatro Amatoriale Italiano – FITA

Il Premio dei Premi, una grande kermesse che porta sul palcoscenico i campioni delle più diverse realtà regionali: una parata di stelle dell’universo FITA. Questa edizione vedrà protagoniste da Febbraio […]

Gratuito
Scopri di più
17 Febbraio 2024
Teatro Cavallino Bianco, Via G. Grassi, 13
Galatina, Lecce 73013 Italia
+ Google Maps

Bastarde senza gloria

“Bastarde senza gloria” di Gianni Quinto con Gegia, Manuela Villa, Valentina Olla, Sabrina Pellegrino, Giulia Perini, Elisabetta Mandalari, Eugenia Bardanzellu. Una storia che fonde perfettamente tragedia e commedia, ricca di […]

€18
Scopri di più
15 Marzo 2024
Teatro Cavallino Bianco, Via G. Grassi, 13
Galatina, Lecce 73013 Italia
+ Google Maps

GALATINA Blog

Storia – Cultura – Attualità

G Translate »