20 luoghi visualizzati di 111

Attiva/Disattiva Filtri
Conto
Ordina per
Ordine
Al Posticino - Cocktail Bar - Galatina (Lecce)

Vi invitiamo “Al Posticino” a Galatina, dove si possono sorseggiare ottimi coctail e drink, ascoltando buona musica dal vivo.

B&B CASTELLO CASTRIOTA SCANDERBEG, antica dimora principesca del Sec. XVI, nel centro storico di Galatina (Lecce) cuore del Salento.

La basilica di Santa Caterina d’Alessandria a Galatina, monumento nazionale nel 1870, è uno dei più insigni monumenti dell’arte romanica e gotica

La biblioteca comunale Pietro Siciliani, istituita nel 1890, fu ufficialmente inaugurata il 5 febbraio 1905 nei locali a piano terreno nell’ex convento dei Domenicani, oggi Palazzo della Cultura, dove si trova tuttora. La bibblioteca oggi conta…

Braceria - Ristorante - Pizzeria - Galatina (Lecce)

La Braceria a Galatina e’ specializzato in piatti tipici e a base di carne ed e’ il luogo ideale dove trascorrere una serata anche all’aperto

BRUSCO, la bruschetteria creativa che non smetterà mai di sorprenderti! …

Cantina Fiorentino - Galatina (Lecce)

Vini Fiorentino a Galatina. Vini salentini prodotti con tecniche biologiche.

Celebre scultore Galatinese (1892-1951)

MARTINEZ (Martines), Gaetano. – Nacque a Galatina (Lecce) il 14 nov. 1892 da Vito e da Rosa Ripa. Il suo cognome, con cui fu registrato all’anagrafe, era Martines, e fu cambiato da lui stesso in Martinez forse per ricordare le origini spagnole della…

Gioacchino Toma fù tra i maggiori pittori italiani dell' 800 (1836-1891)

Tòma, Gioacchino. – Pittore (Galatina, Lecce, 1836 – Napoli 1891). Autodidatta, nel 1855 si stabilì a Napoli dove, attivo come ornamentista, esordì dipingendo alcune nature morte. In contatto dal 1857 con i gruppi di cospirazione antiborbonica,…

Pietro Siciliani fù medico, filosofo e pedagogista (1832-1885)

Siciliani, Pietro. – Filosofo e pedagogista (Galatina 1835 – Firenze 1885). Positivista non di stretta ortodossia, fu dal 1876 professore di filosofia teoretica, e per varî anni anche di pedagogia, nell’univ. di Bologna. Opere principali: Della…

La costruzione della chiesa del Carmine risale alla seconda metà del XVII secolo, in seguito all’insediamento in città, nel 1618, dei Carmelitani. Fu riedificata tra il 1720 e il 1724 a causa del crollo verificatosi nel 1719. I locali del convento,…

Questa piccola chiesa si presenta con una facciata bianca e lineare, con due paraste e un’unica finestra polilobata in asse con il portale principale. Iniziata in epoca tardo-barocca nel 1776, viene completata nel 1782. L’interno della chiesa è…

La chiesa della Madonna dell’Addolorata risale al XVIII secolo, si presenta con un prospetto in stile barocco salentino e la statua della Madonna in pietra leccese. Da apprezzare l’interno con un soffitto fastoso, gli stucchi dorati in…

Dell’impianto e dell’edificio originari poco o nulla è stato conservato in quell’ampio intervento di rifacimento operato nella prima metà del nostro secolo allorquando venne distrutto anche il bellissimo altare maggiore. L’attuale facciata, in stile…

Questa chiesa è dedicata alle Anime Sante del Purgatorio, conosciuta anche sotto il titolo della Madonna delle Grazie, risale ai primissimi anni del Settecento e lo stesso era già completata nel 1708. Ha una forma ottagonale schiacciata a pianta…

Il Convento dei frati Cappuccini sorse tra il 1570 e il 1580 nei pressi di una piccola chiesa dedicata allo Spirito Santo. I lavori dell’attuale chiesa, che si protrassero per circa un secolo, si conclusero nel 1681. I Cappuccini continuarono ad…

La chiesa sorge fuori le mura ed è appartenuta al complesso conventuale dell’ordine monastico degli Olivetani, i cui inizi risalgono al 1507. Come si è avuto modo di dire altrove, trattando della presenza degli Olivetani a Galatina, questa chiesa…

Fuori le mura, in via San Lazzaro, ad Est della Città sorge questo piccolo edificio dalla facciata lineare (1681). La chiesa originaria, certamente molto più antica, era probabilmente medievale. Addossata al prospetto della chiesa poi è la statua in…

Si trova ubicata, nel cuore del centro storico, in piazza Galluccio. E’ appartenuta al complesso monastico delle Clarisse con il titolo di Madonna dell’Annunziata. La facciata semplice e disadorna è sormontata da una splendida finestra, riccamente…

Questa piccola chiesa risalente al XVII secolo, dedicata al santo Patrono Paolo, si presenta con la facciata in stile barocco-leccese. L’interno è costituito da un’unica volta dove si può ammirare un interessante altare settecentesco, la tela…

Translate »